• 28 Maggio 2024 4:58

Roma-Salisburgo 2-0: giallorossi agli ottavi

DiAndrea Sbardella

Feb 23, 2023

Grazie ai gol di Belotti e Dybala, i capitolini ribaltano l’1-0 dell’andata degli austriaci e si qualificano al prossimo turnodi Europa League

Mourinho deve rinunciare ad Abraham, che si accomoda in panchina, e si affida in attacco a Belotti affiancato dai rientranti Dybala e Pellegrini. I giallorossi, sospinti dalla bolgia dell’Olimpico, iniziano subito a macinare gioco e in poco tempo arriva la prima occasione: sugli sviluppi di angolo Dybala viene prima stoppato da Kohn e poi colpisce con un colpo di testa la traversa. Poco dopo tocca a Pellegrini provarci con una conclusione dalla distanza ma il portiere è bravo a respingere. L’intensità della Roma è altissima e il Salisburgo fatica ad arginare le offensive dei giallorossi, così al 32′ Spinazzola entra in area e crossa per Belotti che di testa fa 1-0. Il laterale numero 37 è in serata, con gli avversari che faticano a marcarlo; al 39′ si ripete bruciando un difensore e servendo un assist perfetto per Dybala, la Joya al volo di sinistro non sbaglia ed è 2-0 per la Roma, con i giallorossi che tornano agli spogliatoi con un risultato che li vedrebbe al prossimo turno di coppa.

Nella ripresa la partita è più equilibrata: la Roma allenta l’intensità, abbassa il baricentro e si compatta a difesa del doppio vantaggio; mentre il Salisburgo, anche con i vari cambi, prova a impensierire la retroguardia giallorossa ma senza riuscirvi. Sono proprio gli uomini di Mourinho a rendersi pericolosi con una conclusione da fuori di Cristante respinta in angolo da Kohn. Il risultato rimane immutato, e al triplice fischio esplode l’entusiasmo dei 62mila tifosi dell’Olimpico: la Roma vince e passa agli ottavi di Europa League.

Le formazioni ufficiali:

Roma(3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Zalewski, Matic, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Belotti

A disp.: Svilar, Boer, Kumbulla, Llorente, Celik, Karsdorp, Wijnaldum, Bove, Camara, El Shaarawy, Abraham, Volpato

All.: Mourinho

Salisburgo(4-3-1-2): Kohn; Dedic, Solet, Bernardo, Ulmer; Capaldo, Gourna-Douath, Seiwald; Kjaergaard; Adamu, Okafor

A disp.: Walke, Stejskal, Van der Brempt, Baidoo, Onguene, Forson, Gloukh, Koita, Sesko, Susic

All.: Jaissle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy