• 28 Gennaio 2023 17:49

Roma-Genoa 1-0: giallorossi ai quarti di Coppa Italia

DiAndrea Sbardella

Gen 12, 2023
Roma-Genoa

Grazie al gol di Dybala, i giallorossi superano il Genoa e accedono al prossimo turno della coppa nazionale dove incontreranno la vincente di Napoli-Cremonese.

Nel primo tempo i ragazzi di Mourinho fanno la partita, anche se non a ritmi eccezionali, e cercano di chiudere il Genoa nella propria metà-campo. La squadra giallorossa guadagnano svariati corner (al 45′ il conteggio sarà di 9-1 per la Roma) ma nessuno viene sfruttato. Le 3 occasioni degne di nota, si verificano a pochi minuti di distanza: le prime 2 per i capitolini, che ci provano prima con un’azione tutta in verticale condotta da Zaniolo e Pellegrini, e rifinita da Abraham che incrocia il destro ma il portiere Martinez risponde presente, e poi con una conclusione a giro del capitano giallorosso che, su assistenza di Matic, colpisce la traversa. I rossoblu si fanno vedere in avanti un’unica volta, con un contropiede non sfruttato da Yalcin.

Il secondo tempo vede una novità importante tra le file romaniste, entra Dybala al posto di Pellegrini (dolorante già al primo tempo per un problema al flessore della coscia destra) e il numero 21 si mette subito in mostra con una giocata delle sue: supera 2 avversari e poi calcia sul primo palo ma il portiere genoano respinge in sicurezza. Dopo svariati cambi da entrambe le parti, e qualche altro tentativo velleitario, la Roma la sblocca: Mancini recupera un pallone sulla trequarti avversaria e serve Dybala, la Joya supera 2 difensori con semplicità e fulmina Martinez, è 1-0 al minuto 63. Da qui in poi i giallorossi gestiscono il risultato senza rischiare troppo, se non per una conclusione di Aramu che, da dentro l’area di rigore, la manda oltre la traversa. La Roma accede ai quarti di finale e attende la vincente di Napoli-Cremonese, che si giocherà al San Paolo il prossimo 17 gennaio.

Le formazioni ufficiali:

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski, Matic, Bove, El Shaarawy; Zaniolo, Pellegrini; Abraham

A disposizione: Svilar, Boer, Smalling, Celik, Vina, Spinazzola, Camara, Cristante, Tahirovic, Volpato, Shomurodov, Solbakken, Dybala, Belotti

Allenatore: Mourinho

Genoa (3-5-1-1): Martinez; Vogliacco, Bani, Dragusin; Sabelli, Sturaro, Badelj, Galdames, Czyborra; Yalcin; Coda

A disposizione: Semper, Agostino, Matturro, Criscito Strootman, Aramu, Gudmunsson, Jagiello, Frendrup, Yeboah, Puscas, Ilsanker, Lipani

Allenatore: Gilardino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *