• 3 Febbraio 2023 1:15

Roma-Lecce 2-1: gol e infortunio per Dybala

DiMatteo Cirulli

Ott 9, 2022
Anteprima partita (1)

Vince la Roma, ma perde Dybala. Allo Stadio Olimpico i giallorossi affrontano il Lecce di Marco Baroni alla nona giornata di campionato. La squadra di Mourinho propone il classico 3-4-2-1 con Belotti titolare al posto di Abraham, Pellegrini invece prende il posto di Matic in mediana, a destra vista l’assenza per infortunio sia di Karsdorp sia di Celik, c’è Zalewski, mentre a destra turno di riposo per Spinazzola, spazio a Viña. I giallorossi passano immediatamente in vantaggio con un gol di testa di Smalling, al suo terzo centro stagionale, grazie all’assist di Pellegrini. 20 minuti dopo il Lecce rimane in dieci per un intervento di Hjulmand, cartellino inizialmente non assegnato dall’arbitro, il Var lo richiama e il cartellino rosso diventa automatico. Al 39′ il Lecce trova il gol del pareggio con Strefezza che dopo una serie di rimpalli prova il tiro e batte Rui Patricio. Si va così negli spogliatoi con un pareggio. Nel secondo tempo doppio cambio per i giallorossi, escono Zaniolo e Viña ed entrano Abraham e Spinazzola. Il centravanti inglese al suo primo pallone si guadagna un calcio di rigore mettendosi davanti ad Askildsen che non può fare altro che colpire il numero 9, l’arbitro non esita e indica il fischietto. Dagli 11 metri si presenta come al solito Paulo Dybala che batte Falcone ma si ferma subito e non esulta. L’argentino è costretto al cambio, al suo posto entra Matic, che si posiziona sulla linea mediana insieme a Cristante, facendo così avanzare Pellegrini. Il match prosegue senza grosse opportunità da entrambi i lati e dopo 6 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine, i giallorossi dopo la sconfitta contro il Betis ritorna alla vittoria allo Stadio Olimpico. Adesso testa al ritorno contro gli spagnoli a Siviglia.

Le formazioni ufficiali

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibañez; Zalewski, Cristante, Pellegrini, Viña; Zaniolo, Dybala; Belotti.
A disposizione: Boer, Svilar, Matic, Abraham, Shomurodov, Camara, Kumbulla, Spinazzola, Bove, Missori, Keramitsis, Volpato, Tripi, El Shaarawy 
Allenatore: José Mourinho

Lecce (4-3-3): Falcone: Gendrey, Baschirotto, Umtiti, Pezzella; Askildsen, Hjulmand, Gonzalez; Banda, Ceesay, Strefezza
A disposizione: Bleve, Brancolini, Dermaku, Cetin, Pongracic, Colombo, Di Francesco, Tuia, Helgason, Listowski, Gallo, Oudin Blin, Voelkerling, Rodriguez
Allenatore: Marco Baroni

Matteo Cirulli

Romano e romanista, tutto fare de Al Circo Massimo, dalla regia ai Social Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *