• 28 Gennaio 2023 16:53

Roma-Atalanta 0-1: troppe occasioni sprecate dai giallorossi

DiMatteo Cirulli

Set 18, 2022
Anteprima partita

Termina 0-1 per i bergamaschi il match tra Roma e Atalanta, settima giornata di Serie A. In uno stadio Olimpico pieno i giallorossi hanno cercato di fare la partita sin dal primo minuto, ma complice l’assenza di Dybala, fermatosi durante il riscaldamento per un problema al flessore, costringendo Matic agli straordinari, non è riuscita a finalizzare le moltissime occasioni create da Abraham e compagni. Il gol vittoria è di Scalvini, difensore centrale dell’Atalanta, che sfrutta l’ottimo assisti di Hojilund e la mancata copertura difensiva di Matic e Cristante, con un tiro piazzato dal limite dell’area su cui Rui Patricio non ha potuto fare nulla. Dopo il gol dei nerazzurri i giallorossi hanno provato a reagire, non riuscendo mai a trovare la porta o a impensierire Sportiello, subentrato a Musso che ha riportato una frattura allo zigomo destro per uno scontro con Demiral. Proprio quest’ultimo è stato protagonista di una trattenuta ai limiti del regolamento su Zaniolo, il numero 22 giallorosso era riuscito ad entrare in area, ma è inciampato sui piedi del difensore dell’Atalanta, ormai superato. L’attaccante ha però deciso di continuare a giocare, sbagliando poi l’appoggio per Pellegrini.

Nel secondo tempo si sono accesi gli animi, complice anche il buono ingresso di Belotti, a dare una mano a un Abraham non in forma smagliante. Al 56′ viene espulso Mourinho, in seguito al suo ingresso in campo dopo un intervento non fischiato su Zaniolo nell’area di rigore da parte di Okoli (entrato all’intervallo al posto di Scalvini ammonito), oltre alla battuta veloce di Hateboer quando ancora il giocatore era a terra. Il tecnico giallorosso salterà quindi la prossima sfida contro l’Inter a San Siro. Nel corso del secondo tempo sono stati molti i tentativi di imbucata dei giallorossi, che non sono mai riusciti però a inquadrare lo specchio della porta con pericolosità. Con l’ingresso di Zalewski e Shomurodov (rispettivamente per Mancini e Abraham) si è alzato ulteriormente il baricentro, ma, nonostante una palla filtrante coi tempi giusti del polacco per l’uzbeko, l’azione si è conclusa con un nulla di fatto, così qualche minuto dopo, dove Shomurodov ha colpito liberissimo un pallone di testa, non riuscendo tuttavia a inquadrare la porta.

Le formazioni ufficiali

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Zaniolo, Pellegrini; Abraham.
A disposizione: Svilar, Boer, Tripi, Viña, Camara, Matic, Bove, Zalewski, Faticanti, Shomurodov, Volpato, Belotti. 
Allenatore: Mourinho

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Toloi, Demiral, Scalvini; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Maehle; Ederson; Pasalic, Hojlund.
A disposizione: Rossi, Sportiello, Soppy, Boga, Pasalic, Okoli, Ruggeri, Muriel, Malinovskyi, Lookman
Allenatore: Gasperini

Matteo Cirulli

Romano e romanista, tutto fare de Al Circo Massimo, dalla regia ai Social Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *