• 28 Gennaio 2023 17:21

Rodgers: ”La Roma ha giocatori fantastici e un grande allenatore. Dovremo giocare al meglio”

DiMatteo Cirulli

Apr 27, 2022
microfono

Brendan Rodgers, allenatore del Leicester, ha presentato la partita di domani in conferenza stampa, toccando numerosi argomenti. Queste le sue parole:

Sulla Roma e su Abraham:

”Per arrivare in finale, dovremo lavorare duramente. La Roma ha giocatori fantastici e un grande allenatore. Dovremo giocare al meglio. Abraham? Se si guardano i numeri, ha fatto molto bene. È uno dei tanti talenti inglesi che sono andati in giro per l’Europa, non riuscendo a giocare abbastanza al Chelsea. È un pericolo, dato che conosce il modo di giocare in Premier”.

Sugli infortuni e su Vardy:

”Per fortuna la lista infortunati si è ridotta. Bouba Soumarè è rientrato in gruppo, saranno indisponibili solo Wilf [Ndidi] e Ryan [Bertrand]. Anche Eldin [Jakupovic], il nostro terzo portiere, è indisponibile. Vardy sarà del match. è una emozione per tutti. Sarà importante il pressing da tutte le parti, che sia Jamie o chiunque altro. Non so se Vardy ha novanta minuti nelle gambe. È un top player, ha quell’elemento da strada nel suo gioco che è importante per noi”.

Su Mourinho:

”È stato detto di tutto su Josè in questi anni, ma è un allenatore speciale e uno dei migliori della nostra generazione. Nel 2004 Josè era l’allenatore che tutti prendevano ad esempio. Arrivò da campione d’Europa, diede ai giovani allenatori speranza e fece capire l’importanza del carisma. Ha l’X factor, è brillante in tutti gli aspetti del gioco. Provo solo ammirazione per lui. Lui è uno dei più grandi allenatori, non ha nulla da dimostrare, è un vincente”. Su possibili giochi d’astuzia di Mourinho: ”I giochi psicologici sono per i media, non per gli allenatori. Saremo entrambi concentrati sulla partita”.

Matteo Cirulli

Romano e romanista, tutto fare de Al Circo Massimo, dalla regia ai Social Network.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *