• 18 Giugno 2024 3:57

Roma-Cremonese 1-2: giallorossi eliminati dalla Coppa Italia

DiAndrea Sbardella

Feb 1, 2023

Il rigore di Dessers e l’autogol di Celik condannano gli uomini di Mourinho. Inutile il gol di Belotti nel finale.

Sin dall’inizio si capisce che sarà una serata da dimenticare, con una Roma brutta, inconsistente e capace di cerare pochissimo: unica azione degna di nota un lancio di Cristante per il tiro al volo di Tahirovic, respinto poi in angolo da Sarr. Per il resto è buio totale, i giallorossi sono lenti e imprecisi e proprio da qui nasce il vantaggio della Cremonese: Kumbulla sbaglia il disimpegno e si lascia sottrarre il pallone da Dessers che si invola verso la porta, Rui Patricio lo atterra in area e l’attaccante ex Feyenoord trasforma il rigore per l’ 1-0 degli ospiti al 28′.

Nella ripresa la Roma torna rimaneggiata in campo con Matic, Smalling, Zalewski e Dybala e passando al 4-2-3-1. La situazione però non cambia, con la Cremonese che al 3′ si ritrova sul 2-0 con un autogol di Celik su tiro-cross di Pickel. I giallorossi, anche con l’ingresso di Abraham, reagiscono di nervi e iniziano a creare diverse occasioni, due in particolare: prima con Smalling che colpisce male nei pressi dell’area piccola e poi con Abraham che colpisce il palo. Gli uomini di Ballardini sfiorano più volte il 3-0 con Ghiglione, Benassi e Okereke; in pieno recupero arriva il gol di Belotti ma non basta, giallorossi eliminati dalla Coppa Italia e fischiati dai 60mila presenti all’Olimpico.

Le formazioni ufficiali:

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Celik, Tahirovic, Cristante, El Shaarawy; Pellegrini, Volpato; Belotti

A disp: Boer, Svilar, Smalling, Llorente, Matic, Wijnaldum, Bove, Camara, Zalewski, Faticanti, Abraham, Dybala, Solbakken

All: Mourinho

Cremonese (3-5-2): Sarr; Aiwu, Bianchetti, Ferrari; Ghiglione, Pickel, Castagnetti, Meité, Felix; Dessers, Tsadjout

A disp: Carnesecchi, Saro, Valeri, Vasquez, Ciofani, Benassi, Galdames, Borghesan, Gardoni, Okereke

All: Ballardini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Privacy Policy Cookie Policy