• 3 Febbraio 2023 1:18

Roma-Sunderland 3-0: buona la prima in Portogallo

DiRedazione

Lug 13, 2022
Soccer,Corner

Alle 12 (ora italiana) all’Estadio Municipal de Algarve è andata in scena la prima amichevole della tournèe giallorossa in Portogallo. La Roma ha affrontato il Sunderland, squadra che milita nella Championship, seconda divisione inglese. Mourinho ha optato per un 3-4-2-1: tra i pali c’è il neo acquisto Mile Svilar, con Kumbulla, Smalling e Ibañez a completare il reparto difensivo. Il centrocampo composto da Karsdorp, Matic, Veretout e Zalewski, con Perez ed El Shaarawy dietro Shomurodov unica punta. Il primo tempo passa senza grandi spunti, se non un palo colpito da Smalling a botta sicura dopo una ottima punizione di Veretout e l’infortunio di Roger Ibañez. Il difensore brasiliano, a cui sono stati applicati 6 punti di sutura, è stato colpito da una gomitata e ha dovuto lasciare il campo a Calafiori, che si è sistemato nella difesa a 3, come aveva già fatto nell’amichevole contro il Trastevere a Trigoria, terminata 5 a 0.

Nel secondo tempo arrivano prima i cambi (Felix, Bove, Volpato, Zaniolo e Tripi, al posto di El Shaarawy, Matic, Perez, Shomurodov e Smalling) e poi entrambi i gol: il primo, di Felix che sfrutta un ottimo assist di Darboe, realizzando una rete molto simile a quella che aveva mancato solo qualche minuto prima. Il secondo gol è di Nicolò Zaniolo, che poco dopo aver preso il palo interno su un tiro a giro da fuori area, dopo l’assist di Felix e la deviazione di un difensore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *